Ricette Tradizionali Toscane

“Le ricette dei nostri amati nonni toscani”

La Toscana e le sue tradizioni ...

Famosa in tutto il mondo, la cucina toscana è riuscita a far innamorare migliaia di persone: la sua semplicità e la genuinità dei suoi ingredienti, oltre a un gusto eccellente, favoriscono anche una corretta alimentazione, allontanandosi dagli eccessi e rimanendo nell'equilibrio degli alimenti, caratteristica propria della cosiddetta "dieta mediterranea".

La maggior parte dei piatti presenti in questa raccolta, come del resto tutti quelli appartenenti alla tradizione nei campi, sono piatti poveri, spesso creati per non sprecare gli avanzi di una cena , o per poter sfamare un gran numero di figli. Questi piatti necessitano di pazienza ed amore, sono spesso il frutto di una minuziosa elaborazione di parti meno pregiate della carne e del pesce. Esempi eclatanti della trasformazione di parti povere ,e meno pregiate del cibo, in piatti particolari e ricchi di gusto sono il Cacciucco, realizzato con resti poveri di nobili pesci destinati al mercato ricco, il lampredotto o il peposo dell'Impruneta, realizati con le parti meno pregiate della carne di maiale e bue.

La genuinità dei suoi ingredienti deriva dal fatto che i contadini coltivavano le verdure ed allevavano il bestieme che veniva usato per realizzare le pietanze. Particolare rilevanza va data all'olio , sempre extravergine d'oliva e realizzato in frantoi dove le grandi macine di pietra erano un obbligo.

Che gusto avrebbe un piatto toscano non accompagnato da un buon vino corposo ? Un buon vino esalta i sapori delle pietanze, rende più allegra la tavola, favorisce la digestione: senza citare i benefici che porta alla circolazione ed alla pressione (ovviamente bevuto in quantità moderate).

La seguente raccolta di ricette non deve essere interpretata alla lettera, ma deve essere presa come base per stimolare la creativià e esaltare gli ingredienti che vi piacciono di più, in modo da rendere unica la vostra ricetta popolare.
Nelle campagne ogni casa aveva una sua versione della ricetta, magari frutto di un giorno in cui un ingrediente abbondava rispetto agli altri, ma che nel tempo diventava un elemento caratterizzante della famiglia, tanto da tramandare gelosamente la ricetta da madre a figlia.